Dal 2013-2014 abbiamo iniziato a creare diversi "laboratori" (sul gioco, sulla musica, sul colore, su immagini e storie, sugli scacchi, sulle lingue, sul movimento). Ogni anno i laboratori si ripropongono, cambiano, se ne sviluppano altri. Sul calendario è possibile seguire di anno in anno lo sviluppo e i tempi dei laboratori che vengono offerti.

A fondo pagina si possono scaricare le storie create dal laboratorio "il cestino delle parole" che è rimasto attivo dal 2013 al 2015: le storie sono la creazione dei partecipanti al laboratorio.

Esempi di alcuni dei primi laboratori:
1) Il gioco: condotto da Giampaolo Chiappini, Marina Amici e Laura Parenti, prevede il coinvolgimento dei partecipanti in giochi da tavolo che associano all'aspetto ludico momenti di dialogo volti a favorire il mantenimento di competenze numeriche, procedurali e logiche.
2) Musica e canto: condotto da Davide Ferrari, invita a esprimersi attraverso il suono e il movimento
3) Il cestino delle parole: condotto da Carlo Penco, Deborah Conti e Federica Re, dedicato alla contruzione di racconti a partire da argomenti e parole di uso comune.
4) Colore e memoria: condotto da Matteo Macciò e altri, il colore e la forma diventano uno stimolo fondamentale per entrare in contatto con i propri ricordi.
5) Le immagini e le storie: condotto da Nino Maccarone e Guido Rodriguez, vi si costruiscono storie a partire da immagini che ciascun partecipante metterà a disposizione.

 

INFORMAZIONE E APPROFONDIMENTO

1) Malattia e demenza: condotto da Paola Barbieri e Guido Rodriguez, vi si descrivono le malattie che portano alla demenza
2) Cinema e disagio mentale: la malattia viene vista attraverso gli occhi degli interpreti di film che trattino a vario titolo il tema delle demenze.
3) Memoria e  demenza: condotto da Guido Rodriguez, vi si presenteranno le basi scientifiche della memoria e delle sue alterazioni.
4) Discussioni di gruppo: ogni 15 giorni Antonio Ferro discuterà i problemi di chi si ritrova a dover affrontare e gestire le malattie che portano alla demenza.
5) Conferenze del venerdì: inviti a personalità della cultura su temi diversi

 ESCAPE='HTML'

LE STORIE DEL CESTINO DELLE PAROLE: nelle riunioni del cestino delle parole i partecipanti costruiscono assieme una storia. Le storie qui elencate, scaricabili in formato .pdf, sono le storie create da questi incontri.